Ti trovi qui:Home»Pagamenti on-line
Martedì, 05 Ottobre 2021 09:28

Pagamenti on-line: nuove disposizioni di legge

Nuove modalità di accesso ai Servizi online della Pubblica Amministrazione

Come previsto dal decreto "Semplificazione e innovazioni digitali" del luglio 2020 dal primo ottobre sono cambiate le modalità di accesso ai servizi online della PA. A settembre infatti le vecchie credenziali sono scadute e si potrà avere accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione. (Fisco, Inps, Inail, Amministrazioni Pubbliche, Comuni, ecc.), solo attraverso Spid (Sistema pubblico di identità digitale), Cie (Carta d'identità elettronica) o (Carta nazionale dei servizi).

Il passaggio alla nuova modalità di accesso, annunciato da tempo, non è stato prorogato per cui ora le nuove chiavi di accesso diventano obbligatorie per agire con le diverse pubbliche amministrazioni. Pin, utenti e password e altri identificativi creati ad hoc dalle singole amministrazioni (a titolo di esempio Fisconline creata dall'Agenzia delle Entrate, che in questi anni ha reso possibile presentare le dichiarazioni dei redditi e interagire con il Fisco) non saranno più valide.

Anche il Comune di Viggiano sta adeguando le proprie procedure per adeguarsi alle disposizioni di legge, in primis l’accesso al PagoPA per il pagamento dei ticket per la mesa scolastica. Pertanto si invitano gli interessati ad attivarsi per dotarsi delle nuove identità digitali (SPID o CIE) strumenti necessari per avere accesso alle procedure ed ai servizi online non solo del Comune di Viggiano ma di tutte le Pubbliche Amministrazioni.

Si precisa che il Servizio di Refezione Scolastica sarà comunque regolarmente erogato e che i buoni pasto saranno conteggiati dal personale delle società che gestiscono il servizio e scaricati successivamente quando saranno riattivate le procedure per il pagamento online.

Con successivo avviso si provvederà a comunicare la riattivazione dei Servizi online e a fornire istruzioni dettagliate sulle modalità di accesso e di gestione.